Astrologia - Astronomia

Le Costellazioni dello Zodiaco- Segni dello Zodiaco

Le costellazioni, raggruppamenti di stelle idealmente unite in un’unica figura da una linea immaginaria la cui visibilità dipende dalle stagioni e di conseguenza dal cammino apparente del sole tra le stelle (chiamato eclittica), sull’intera sfera celeste sono 88. L’eclittica del sole ne attraversa però solo 13. Queste 13 costellazioni (di cui la 13 che è quella di Ofiuco non è mai stata considerata) sono le costellazioni dello zodiaco. Anticamente le costellazioni dello zodiaco per semplicità di calcolo furono idealmente divise in 12 parti uguali, ognuna di 30 gradi introducendo così i 12 segni dello zodiaco, che presero gli stessi nomi delle costellazioni escludendo Ofiuco dalla lista. I valori dei segni Zodiacali erano e sono legati alle scienze divinatorie. L'antica e moderna credenza umana collega gli astri al destino degl'uomini, riconoscendo agli stessi un’influenza sulla città e sulle vicende degli uomini.Lo scenario dello stretto già stupendo, diverrebbe un luogo da sogno di grande impatto emozionante sulle colline che lo sovrastano, collegando da un lato e dall’altro dello stretto con rappresentazione virtuale a mezzanotte in punto le dodici costellazioni dello zodiaco, con fasci di raggi luminosi collegati fra loro utilizzando quali confini nord i piloni ex ENEL di Capo Peloro del comune di Messina, quello di Santa Trada (Cannitello) del comune di Villa S. Giovanni e Sud il faro (lanterna) di San Raineri di Messina. La sola illuminazione del pilone di Capo Peloro fornisce una visione affascinante per chiunque veda o attraversi lo stretto. L’illuminazione del solo Pilone stimolata dal “sognatore” per verificare in positivo l’impatto di una semplice illuminazione nello scenario dello Stretto che, se anche maldestramente illuminato, è sempre suggestivo, e verificare in negativo “l’accaparramento” della idea “illuminazione” dalle cosiddette Autorità Politiche locali ed, ancora più sgradevole e grave, "l'accaparramento" della stampa locale"che da oltre 50 anni monopolizza l'informazione e sminuisce i gravi problemi del Sud impedendo la crescita socio/economica". Pertanto la realizzazione delle costellazioni con fasci di luce virtuali, offrirebbe uno spettacolo indimenticabile e di incomparabile bellezza, anche questo da Guinness dei primati.